Progetto Mediazione Linguistico – Culturale

Gestione nell’anno in corso (2014/2015) dei servizi di mediazione linguistico culturale nelle scuole dell’infanzia , nelle scuole primarie e nelle scuole secondarie di primo grado del Comune di Bologna.

Sportello interculturale e servizio di consulenza: Serve una mano?

Dal 2009 gestisce il servizio di pronto intervento culturale finanziato dalla provincia di Bologna presso il CDLEI, rivolto a insegnanti, studenti, educatori, pedagogisti, con attività finalizzate all’accoglienza ed inserimento degli allievi stranieri neo-arrivati (protocollo d’accoglienza, costituzione delle classi, rapporti con le famiglie, organizzazione insieme agli insegnanti e presso le scuole di incontri e momenti formativi specifici sulle opportunità del Centro di Documentazione, sulla raccolta dei bisogni formativi, sui temi della mediazione linguistico culturale, dell’accoglienza, progettazione di percorsi di formazione, consulenza per progetti di qualificazione scolastica, creazione di bibliografie tematiche, ecc

A partire dall’a.s. 2014/15, con la collaborazione dei mediatori linguistico culturale, si organizza presso il CDLEI “Buongiorno mondo!” un percorso interculturale riservato agli alunni della scuola primaria della durata di 3 ore. L’obiettivo principale del percorso è quello di fornire elementi linguistici e culturali per accogliere e valorizzare tutti i bambini del mondo attraverso giochi linguistici, simulazioni, letture e scrittura di parole in altre lingue, anche utilizzando i materiali messi a disposizione dalla biblioteca del Centro.

http://www.comune.bo.it/cdlei/contenuti/109:5765/